gnocchi-ortolanaGnocchi preparati con:

– platano fresco,
– frutta-ortaggio,
– frutta grassa.

 

 

 


》 Procedimento: 

Mettere un platano maturo grande e due acerbi piccoli ( proporzione ottimale.ma non obbligatoria) in forno a bassa temperatura, finché la buccia diventa nera e si possa premere con il dito (ma prima che inizi a fuoriuscire liquido).

Sbucciare, fare a tocchetti e mettere nel mixer con un filo d’olio e un pizzico di sale (facoltativo) integrale. Quando si forma una palla omogenea e non granulosa,
prelevare e lavorare a mano, (molto poco: altrimenti tiran fuori troppo amido e diventano duri).

Procedere come per gli gnocchi classici ( strisce cilindriche e tagli trasversali),
bollire e togliere dall’acqua a mano a mano che salgono. Condire e servire!

(in questo caso ho fatto un sugo, 100% fruit, a base di ‘soffritto’ di dadini di peperone, aggiunta di un buon sugo di pomodoro e ciliegini a metà. Fatto ritirate finché denso e concentrati di colore: per un chi ama i gusti intensi!)

Cospargere di dadini di melanzana rosolata o al forno o bollitave poi asciugata per un ora.. Un filo d’olio, meglio denocciolato.

Buon appetito!