Cous Cous Fruttariano

Ricetta veloce, leggera, semplice e soprattutto buona!!

McFruit

Il primo panino da FastFood Fruttariano!

Tagliatelle Fruttariane con Crema di Zucca

Piatto che riprende lo stesso aspetto e gusto di quello tradizionale.

Piadina Fruttariana

La prima al mondo! Si può fare anche in versione dolce.

Gnocchi Fruttariani

Gnocchi completamente fatti di frutta, il gusto è uguale se non migliori di quelli della cucina tradizionali e soprattutto molto più leggeri.

Informazioni

Sezione dove trovate molte informazioni utili di base.

Ricette

Trovare tutte le creazioni/ricette fruttariane sia crude che cotte, in versione dolce o salate.

Eventi

Organizzazione di: Pranzi, Cene, Corsi e Conferenze

Articoli

Articoli dedicati al benessere, alla natura, al sapere e molte altre cose.

Piatti che non hanno nulla da invidiare alle classiche ricette a base di cibi onnivori, vegetariani e vegani.

Ricordate, se volete cominciare a liberarvi dal sistema che vi vuole Poveri, Ammalati ed Ignoranti, la prima rivoluzione da mettere in pratica è quella Alimentare.

” Non bisogna mai aver paura di andare contro corrente, non bisogna mai aver paura di difendere a viso aperto il Fruttarismo e le sue motivazioni scientifiche ed etiche: il tempo è galantuomo. La schiera, oggi ancora così fitta, di persone avverse al Fruttarismo, è destinata ad assottigliarsi rapidamente; in genere si tratta di disinformati, da aggiornare con amore e pazienza. ”

– Prof. Armando D’ Elia

Ultime pubblicazioni

Antonino Canavacciuolo: ‘Mia moglie e mio figlio sono Vegani.’

E' vegana la moglie del super chef della tv Antonino Canavacciuolo, anche il figlio più piccolo Andrea, 4 anni, mangia le stesse cose della mamma..

Il villaggio di case sugli alberi in Piemonte: un luogo segreto tra sogno e realtà

Chi non ha mai sognato da piccolo di avere una casetta su un albero da utilizzare come rifugio dagli adulti e dove costruire il proprio universo vivendo l’ebrezza di stare a stretto contatto con la natura e la sera guardare l’infinità del cielo e le stelle? C’è chi questo sogno d’infanzia lo ha trasformato in realtà.

Camminare almeno 30 minuti al giorno: la ricetta semplice del vivere bene. Ecco 10 validi motivi

Naturale, economico, efficace. È il camminare. Parola di ricercatori, allenatori, filosofi e scrittori. Sì, anche loro. Veri fans di questa benefica attività fisica che brucia calorie, scarica lo stress, rende creativi, euforici e di buon umore.

Album fotografico ricette fruttariane

Album fotografico di alcune ricette fruttariane

10 Consigli da un Monaco Shaolin su come rimanere giovane

Alcuni possono sembrare consigli scontati, eppure la maggior parte delle persone non ne applica neanche uno. Dalla tradizione Shaolin ecco i dieci consigli per viver sani e pieni di vitalità.

90 prove che la Specie Umana non è carnivora e onnivora

Nonostante le numerose evidenze scientifiche che mostrano inequivocabilmente i danni fisiologici ed ambientali del consumo di carne, una fetta consistente della opinione pubblica e della comunità scientifica, sicuramente a causa dell’assuefazione alla necrofagia, continua a bandire la necessità del suo consumo. Non solo, anche parti di una cultura alimentare critica verso l’establishment (si veda istintoterapia, paleodieta, crudisti, ecc.) vede nel consumo di cadaveri animali una necessità biologica. Considerato tutto ciò ci siamo permessi, seppure in sintesi (o meglio ancora in pillole), di voler ritornare sull’argomento per metterci una volta per tutte una pietra tombale. Insomma un requiem per il carnismo (in attesa di un futuro requiem per la necrofagia vegetale) in 90 punti che nella smorfia rappresentano la paura.

Avviso per i lettori

Le informazioni fornite in questo sito sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico. Non si vuole imporre nulla come verità assoluta, ma si vuole riportare il risultato di ricerche e sperimentazioni personali. Si può essere in accordo o in disaccordo con loro. Ogni articolo è semplicemente teso a stimolare un senso di curiosità e discernimento maggiore. Non si può dar nulla per scontato in medicina, che è una scienza in continua evoluzione. Il dubbio, la curiosità, il volersi mettere in discussione sono i semi della conoscenza futura. Nessun articolo nel sito è da intendersi come indicazione medica/paramedica.